PIAZZETTA SAN GIORGIO IN BRAIDA VERONA

p

Scheda Progetto

Restyling di Piazzetta San Giorgio in Braida

Anno: 2000-2002

Luogo: Borgo Trento, Verona, Italia

Prestazioni: Progetto definitivo, progetto esecutivo, direzione lavori e coordinamento per la sicurezza

Committente: Comune di Verona

Descrizione

La chiesa di San Giorgio, situata nella parte settentrionale della città e costruita alla fine del XV secolo, si contraddistingue per la facciata in marmo bianco e la maestosa cupola che la affianca: il progetto dell’architetto Mario Bellavite con gli architetti Gilberto Barbesi e Filippo Bricolo è quello vincitore del concorso Concorso “Spazi Ritrovati 3” indetto dal Comune di Verona.

Il progetto ha riqualificato lo spazio tra la Chiesa e la rinascimentale Porta di San Giorgio, un disordinato parcheggio asfaltato a margine di una via di grande traffico veicolare, trasformandolo in un sagrato, vero e proprio luogo di sosta e contemplazione..

La pavimentazione è costituita da una tessitura geometrica regolare in trachite Euganea, mentre una successione di fioriere e sedute in pietra di Nanto protegge lo spazio così ricavato dalla strada veicolare:sul lato opposto un allternanza di fasce orizzontali in pietra di prun e ciottolo di fiume, conduce verso il Lungadige prospiciente il Duomo di Verona.

Sul fianco della chiesa, in corrispondenza del campanile, è stata ricavata una piazzetta minore, dove trovano collocazione elementi sterometrici in pietra che fungono da seduta per gli studenti nei pressi della fermata dell’autobus, di fronte alla scuola media Valerio Catullo.